Contenuto Principale
Compagnia delle Arti di Romena
5 x mille: perché non darlo alla Compagnia? PDF Stampa E-mail

Anche quest'anno si può aiutare  concretamente la Compagnia delle Arti di Romena senza dover sborsare un solo euro.

Potete destinare il 5 per mille dell’IRPEF ad Associazioni come la nostra.

In 13 anni di attività abbiamo allestito centinaia tra spettacoli, animazioni, feste destinate a anziani, disabili, bambini ricoverati in ospedale. Il tutto con la leggerezza di non chiedere mai niente, offrendo il nostro sorriso e i colori dei nostri spettacoli nella più assoluta gratuità.

Il vostro aiuto ci permetterebbe di continuare su questa strada, di rafforzare e migliorare la nostra attività.

E anche a voi non chiediamo niente. Se non una firma...

Sarà sufficiente firmare l’apposita casella del 730, Unico o CUD riportante l’opzione 5 per mille, indicando il Codice Fiscale della Compagnia delle Arti di Romena: 94083120488

 
Happy Hand Firenze PDF Stampa E-mail

HAPPY HAND - ON THE ROAD - 09 MAGGIO 2015

Dalle ore 10.00 alle ore 19.00 c/o il Palazzetto dello Sport di Scandicci in Via Rialdoli (vicino al Comune)

La Compagnia delle arti di Romena organizza e presenta una giornata di sport, giochi e divertimento "senza barriere".
Happy Hand è la realizzazione di un'idea semplice: abbattere la barriera invisibile che divide la distinzione tra abilità e disabilità. Ad Happy Hand, infatti, non contano le categorie di abilità, ma le persone. Cuore e cervello riscrivono quotidianamente i nostri limiti, ci aiutano a superarli, a rimettere in gioco le certezze, a fare squadra insieme. Per questa ragione non ha senso parlare di abilità e disabilità.

I limiti, casomai, sono dentro di noi. Non fuori.

Happy Hand nasce nel 2011 a Monte San Pietro (BO) da un'idea di William Boselli, 51enne tetraplegico e dall'associazione Willy the King Group, composta da molti amici di Willy alcuni ex-atleti del basket professionistico italiano. L'obiettivo è la piena integrazione delle persone con disabilità attraverso lo sport, le arti figurative, il teatro, la danza, l'arte.

Dal 2012 Happy Hand esiste anche in versione ON THE ROAD, nel mese di ottobre all'isola di Ischia e quest'anno per la prima volta in Toscana al Palazzetto dello Sport a Scandicci di Via Rialdoli (a pochi passi dalla fermata della Tramvia - Resistenza e con parcheggio per le auto attiguo e fino dentro la struttura per le persone disabili).

La Compagnia delle Arti di Romena è partner fin dalla primissima ora del Willy The King Group, col quale ha costruito una rete di solidarietà coinvolgendo altre Associazioni che hanno le medesime finalità in tutta Italia. Happy Hand, che ha ricevuto il Patrocinio del Comune di Scandicci, sarà inserita nel programma degli eventi per i festeggiamenti del Patrono, S. Zanobi, il 10 maggio.

L'accesso a tutte le attività previste nell'evento è GRATUITO.

Il Palazzetto dello Sport di Scandicci in Via Rialdoli si trova vicinissmo alla fermata Tramvia : Resistenza.

IL PROGRAMMA (qui puoi scaricare il volantino promozionale con gli orari in formato PDF PDF)

Il programma prevede al mattino il progetto “Willy torna a scuola”, nel quale William Boselli, autore con Alessandro Dall’Olio del libro autobiografico Il ballerino nell’albero, incontra - nei locali messi a disposizione dal Comune di Scandicci - i ragazzi delle scuole elementari e medie con cui parlare e confrontarsi sul tema della disabilità. Al termine dell’incontro, che si avvarrà anche di altre testimonianze, un breve giro con Willy e la sua “carrozza” per le strade limitrofe.

Happy Art, con i disegni da colorare (e da portare a casa) opera dell’artista ed ex atleta Aleandro Roncarà, Happy Dance (balletti e animazione per tutti), giocoleria e truccabimbi sono le sezioni artistiche della rassegna.

Sempre dal mattino, via alle attività sportive. Con la collaborazione delle società SBS Basket Scandicci ed Asd Scandicci Basket, si potrà provare il minibasket e successivamente spazio al basket integrato, con squadre miste composte dai ragazzi con disabilità varie del Progetto Overlimits e da giovani atleti di alcune società sportive della zona; saranno presenti anche ex giocatori professionisti della pallacanestro italiana degli anni ’80 e ’90. Poi tutti giù per terra con il sitting volley, sotto la guida di Fernando Morganelli (referente Fipav del settore per l’Emilia Romagna); all’esterno del Palazzetto trovano spazio il tiro con l’arco con gli Arcieri del Rovo e le bocce per disabili, disciplina gestita dalla Società Bocciofila Scandiccese. Inoltre, appuntamento con l’esibizione dei Lupi Toscani della Robur Scandicci, campioni di hockey in carrozzina e con la scherma integrata per atleti non vedenti e vedenti bendati, aperta a tutti, a cura del maestro Alberto Bruni dell’Accademia Schermistica Fiorentina.L’evento sportivo conclusivo sarà la partita di calcetto, con in campo, tra gli altri, i giocatori della squadra “integrata” dell’Asd Lastrigiana ed una rappresentanza delle GLORIE VIOLA, gli ex calciatori della Fiorentina.

Il saluto finale sarà dato con i balletti che i componenti della Compagnia delle Arti di Romena metteranno in scena con tutti coloro che nel corso della giornata avranno partecipato ad Happy Dance.

Saranno presenti e collaboreranno con noi varie Associazioni di Volontariato impegnate sul territorio metropolitano, che condividono lo spirito fondante di integrazione e solidarietà che sta alla base di Happy Hand. Vogliamo che sia una festa e che i partecipanti sentano la voglia di mettersi in gioco!

L’inizio delle attività è previsto per le ore 10,00, con termine intorno alle ore 19,00.

Per tutta la durata della manifestazione sarà aperto il bar all’interno del Palazzetto.

Ricordiamo che l’accesso alle attività sportive all’interno del Palazzetto è consentito solo con scarpe di gomma.

Potete scaricare la presentazione dell'evento in formato PDF PDF

Con preghiera di diffusione.

Vi aspettiamo numerosi!!!

 
Chi Siamo PDF Stampa E-mail

La Compagnia delle arti di Romena nasce nel 1999 dal desiderio di un gruppo di amici di offrire un momento di svago a chi ne aveva veramente bisogno. In oltre 10 anni di attività la Compagnia ha, infatti, cercato di perseguire sempre lo stesso obiettivo: portare un sorriso a tutte le persone che vivono situazioni di disagio, di malattia, di solitudine.

Costituita da un gruppo di volontari senza alcuna esperienza artistica professionale la Compagnia realizza forme di animazione teatrale, musicale e coreografica da offrire gratuitamente alle strutture che ospitano disabili e anziani e ai bambini meno fortunati.

Nel corso degli anni i componenti del gruppo sono cambiati ma l’obiettivo principale è rimasto sempre lo stesso: mettersi completamente in gioco per far circolare liberamente le emozioni...il feeling che spesso si instaura tra la platea e i volontari è pura fonte di energia positiva e di grande arricchimento per entrambi. La Compagnia ha realizzato, infatti, decine e decine di spettacoli, di animazioni, di feste in case di riposo, ospedali, case famiglia, centri disabili, mettendo la creatività e l’arte al servizio dello stare insieme.

Nel nostro repertorio abbiamo spettacoli ed animazioni per tutte le età ma ci divertiamo anche a sviluppare nuovi progetti di animazione in collaborazione con altre associazioni e talvolta accettiamo sfide organizzative più complesse a supporto di esigenze particolari mediante la raccolta di fondi. Al nostro attivo abbiamo infatti numerosi spettacoli realizzati in strutture e teatri fiorentini, ma anche serate organizzate per beneficenza e molte feste a tema ricche di musica aperte a tutti.

Ti abbiamo incuriosito? Vieni a conoscerci!

Ti interessano la nostra storia e le nostre attività? Scarica il nostro Curriculum in formato PDF PDF

 
Ricerca / Colonna destra

Seguici su Facebook

Per avere informazioni aggiornate sulle nostre attività clicca facebook mi piacesulla pagina
Compagnia delle Arti di Romena